La Milano del futuro (parte 1)

Mi continuate a seguire nella mia rubrica EyeMilano sul blog Chic After Fifty?

Chic After Fifty

Siete pronti a lanciarvi nel futuro?

Ormai abbiamo superato con un passo la soglia della grande porta che si è aperta sul futuro e dobbiamo metterci anche l’altro piede. O siete ancora titubanti?

EyeMilano non può non dedicare un po’ di spazio al grande cambiamento che sta vivendo Milano. Mi riferisco a quello urbanistico e architettonico, non desidero infilarmi in discorsi complessi che riguardano invece la situazione sociale ed economica che fondamentalmente non mi competono e questo non è certo il luogo adatto per affrontarlo.

E soprassederei volentieri sulla parte artistica, che a mio avviso escludendo il design (che sia di moda o di oggetti), procede ancora a passo di lumaca in maniera a dir poco ridicola. Come quando visito le mostre proposte a Palazzo Reale che dovrebbero esaltare un’artista in un percorso storico biografico e in esposizione di quel pittore ci sono 3 opere su 100 e mi scatta…

View original post 688 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.